Home » Elenco Patologie » Dislipidemie

Dislipidemie

Dislipidemie

Si parla di dislipidemie quando si ha un’alterazione dei valori di lipidi sierici (colesterolo e trigliceridi). Esiste una classificazione dei diversi tipi di dislipidemia: alcune sono di tipo famigliare, mentre altre sono secondarie prevalentemente a squilibri dietetici;inoltre, alcune riguardano soltanto il colesterolo e/o i trigliceridi, mentre esistono forme miste.

La presenza di dislipidemia è associata ad un aumentato rischio cardiovascolare e necessita di una terapia farmacologica adeguata. Inoltre, livelli molto elevati di trigliceridi sottopongono il paziente anche al rischio di sviluppare complicanze acute, come le pacreatiti. Anche la terapia dietetica ha un ruolo importante in molti pazienti, soprattutto se associata ad un’adeguata attività fisica.

Referente medico: MAGNI Paolo - Milano

Area riservata

Registrandoti potrai ricevere news, scaricare slide e avere consigli e schede patologie

entra

Area formazione

Accedi al nostro catalogo on line per visualizzare la lista dei corsi disponibili e i congressi

entra

I nostri partners

Conosci chi ci sostiene e ci supporta

 

entra

iscriviti alla newsletter
newsletter scientifiche
archivio newsletter